ūüŹ¶

Fooled by randomness

Tag
Finance
Business
Biases
Data
URL
Adoro i libri che vanno controcorrente.
Quelli che vanno contro ad un’idea che hai della società e mentre li leggi pensi: è assolutamente vero. Penso siano i libri come questi che ti rendono una persona migliore.
E non c‚Äô√® libro che pi√Ļ aderisce a questa descrizione che:
Fooled by Randomness by Nassim Nicholas Taleb [ITA] [ENG]
In poche parole, racconta di come la casualità (non causalità) nella vita di tutti i giorni sia ignorata, perché per noi la spiegazione "E' successo per caso" non è mai una spiegazione valida. E questo influenza pesantemente il nostro business e ci spinge a prendere decisioni sbagliate.
Parla di come siamo influenzati dalle serie storiche, ma che se una serie storica è casuale questa ci spinge a fare errori di considerazione.
Bastano 1024 persone che lancino 10 volte una moneta per avere una persona che ottenga 10 volte di seguito testa.
Questo ci spinge¬†a stimare pi√Ļ alta le probabilit√† che lui ottenga testa¬†anche nell'undicesimo lancio assumendo sia "bravo" a lanciare la moneta, quando in realt√† √® solo fortuna.
Sostituisci lancio della moneta con trading di azioni e capisci dove sta il problema.
A questo si collega il¬†Survivorship bias, ovvero il fatto che vediamo sui giornali solo la storia dei Mark Zuckerberg (quelli che hanno ottenuto 10 volte testa), che sono diventati miliardari senza finire il college e, non vedendo le storie degli altri 999mila, ci spinge a pensare¬†che le probabilit√† di diventare miliardari se non si finisce il college siano molto pi√Ļ alte di quelle vere.
Cosa puoi portare a casa da questo?
1. Ogni volta che vedi una Success story, ricordati del Survivorship bias. Per 1 che ce la fa, un altro milione è in bancarotta e non finisce nei giornali.
2. Devi ragionare profondamente su chi è bravo e chi è fortunato. La nostra mente non è fatta per gestire il calcolo delle probabilità su larga scala. Non assumere che chi ottenga testa 10 volte lo faccia anche in seguito.
3. Tieni a mente la differenza tra causalità e correlazione. Solo perché due cose sono correlate, non significa che una sia una causa dell'altra. Visita questo sito per degli esempi.
Queste sono solo alcune delle lezioni del libro. Soprattutto per economisti/ingegneri, può essere un ottimo modo di avere la tua visione del mondo stravolta.
Non te ne pentirai, promesso.